•   amministrazione@romanoassociati.it
  •  +39 081 520 3316

 

Il Nostro Blog

Al via il Nuovo Finanziamento della Regione Campania denominato FONDO REGIONALE PER LA CRESCITA CAMPANIA (50% a fondo perduto) In evidenza

Gen 04 2022

BANDOREGIONECAMPANIA

La Regione Campania ha messo a disposizione 196.5 milioni di euro attraverso la costituzione di un “FONDO REGIONALE PER LA CRESCITA CAMPANIA – FRC”: uno strumento finanziario rivolto alle imprese e professionisti attivi in Campania da almeno 12 mesi con un contributo a fondo perduto e un finanziamento agevolato finalizzato al sostegno degli investimenti per la realizzazione di investimenti di rafforzamento e ristrutturazione aziendale e di innovazione produttiva, organizzativa e di efficienza energetica.

 

A CHI SI RIVOLGE

Piccole e microimprese, che siano costituite ed iscritte nel Registro delle imprese della Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura, competente per il territorio da almeno 12 mesi antecedenti alla data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC;

Liberi professionisti che sono equiparati alle PMI ai fini dell’accesso alle agevolazioni previste dalla programmazione dei fondi strutturali 2014 – 2020, che siano titolari di Partita IVA da almeno 12 mesi antecedenti la data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC.

TRE TIPOLOGIE DI INTERVENTO: sono ammissibili al presente Avviso tre tipologie di interventi da realizzare sul territorio della Regione Campania e relativi a

  • Digitalizzazione e Industria 4.0, investimenti materiali e immateriali a sostegno dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione produttiva per la transizione 4.0;
  • Sicurezza e sostenibilità sociale e ambientale, investimenti finalizzati ad accrescere la performance ambientale e sociale dell’impresa garantendo la salute e la sicurezza degli operatori;
  • Nuovi modelli organizzativi, investimenti tesi alla riorganizzazione dei processi aziendali attraverso l’introduzione di nuove soluzioni gestionali, di impianti e attrezzature volti a aumentare la produttività e la performance economica.

SPESE AMMISSIBILI: le spese ammissibili sono relative a Impianti e macchinari, opere di impiantistica, servizi reali, conseguimento delle certificazioni, software, sistemi, piattaforme, applicazioni e programmi informatici, spese amministrative, spese per studi di fattibilità, oneri per il rilascio di attestazioni tecnico-contabili e garanzie a copertura della restituzione del finanziamento.

AGEVOLAZIONI: le agevolazioni sono concesse, a titolo di de minimis, a copertura del 100% del programma di spesa ammissibile e ripartite come segue:

- 50% delle spese ammissibili, a titolo di contributo a fondo perduto;

- 50% delle spese ammissibili, a titolo di finanziamento a tasso zero con un rimborso in 60 mesi con rate trimestrali posticipate a quote costanti, più 12 mesi di differimento decorrenti dalla data di erogazione dell’anticipazione.

Sono richieste garanzie personali e/o reali prestate dai soggetti  con le modalità previste dall’Avviso.

PROGRAMMA DI SPESA: minimo di 30.000,00 Euro e massimo di 150.000,00 Euro.

MODALITA’ DI EROGAZIONE: l'erogazione delle agevolazioni avviene, su richiesta del beneficiario a Sviluppo Campania, a titolo di anticipazione e in un’unica soluzione, esclusivamente su un conto corrente vincolato e regolato da apposita Convenzione, per un importo pari al 100% del programma di spesa ammesso.

LA DOMANDA può essere presentata dalle ore 12:00 del giorno 10 febbraio 2022 e fino alle ore 12:00 del giorno 14 marzo 2022; i richiedenti devono presentare apposita Domanda di Agevolazione (firmata digitalmente), esclusivamente in modalità telematica attraverso identità digitale (SPID o CNS), intestata al soggetto richiedente, pena l’esclusione, mediante la piattaforma sviluppocampania.it

CRITERI DI SELEZIONE:  le domande, rispondenti ai requisiti di ammissibilità, saranno sottoposte a valutazione mediante l’applicazione di criteri di selezione. L’assegnazione dei punteggi effettuata sulla base delle informazioni riportate nella Domanda di agevolazione determinerà la formazione di un elenco.

Il punteggio massimo attribuibile per la selezione delle domande è pari a 100 punti ed è dato dalla somma dei punteggi relativi all’applicazione dei Criteri di selezione e dei Criteri di Priorità.

IL BANDO COMPLETO

Letto 224 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Romano

Lo StudioRomano@ssociatiè una società di commercialisti che opera da oltre 20 anni nel settore della Consulenza del Lavoro.

Sito web: www.romanoassociati.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

logo bottom

Lo Studio Romano@ssociati

...rappresenta l’evoluzione dello studio tradizionale di dottore commercialista e propone ad aziende di ogni dimensione un’offerta completa di consulenza fiscale e societaria.

Contatti

Via Vincenzo Gioberti, 5
80011 - Acerra (Na)

+39 081 520 3316

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

dalle 9.00 alle 18.00

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili. Continuando la navigazione ne acetti l'utilizzo.